Contratto Servizio Energia: risparmiare in condominio

Contratto Servizio Energia videoE’ stato presentato il Contratto Servizio Energia promossa dalla Camera di Commercio di Milano con Confcommercio Milano (e Promo.Ter) ed Assopetroli/Assoenergia.

L’utilizzo del Contratto Servizio Energia, definito col Decreto legislativo 30 maggio 2008 n. 115, fornisce un contributo concreto, con un efficiente risparmio energetico, a una miglior politica ambientale rendendo alleati due “antagonisti” solo potenziali: l’impresa che gestisce l’impianto di riscaldamento condominiale e il consumatore.

Nel Contratto Servizio Energia – che può essere adottato in tutti gli impianti termici centralizzati, aziende, istituti, centri commerciali, uffici – la remunerazione dell’impresa che gestisce l’impianto è sganciata dalla quantità di combustibile che si userà. Tutte le sue competenze si concentrano sul come tenere in massima efficienza l’impianto stesso. Impianto la cui sicurezza è garantita dall’impresa stessa e dalle sue qualità e attestazioni tecnico-professionali. Ed il consumatore ha tutto l’interesse nel ridurre gli sprechi di calore nel proprio ufficio o abitazione (con valvole termostatiche e la contabilizzazione individuale di quanto si consuma). Ove possibile, adottando questo nuovo sistema di termoregolazione e contabilizzazione si ottengono allo stesso tempo i massimi vantaggi di un impianto centralizzato e di uno termo-autonomo: sicurezza dell’impianto, gestione e controlli accurati, mantenimento sempre in efficienza, utilizzo secondo la propria abitudine. Di conseguenza, costo del riscaldamento rapportato all’effettivo utilizzo, diminuzione della spesa totale e dell’inquinamento.

Con il Contratto Servizio Energia Plus, inoltre, il risparmio energetico minimo garantito immediato, dopo le opere di efficientamento del sistema edificio-impianto, è del 10% sulla propria bolletta e il costo dilazionato dell’impianto si recupera con una crescente percentuale di risparmio nel consumo di energia: risparmio che sale fino al 30-40% dopo 5 anni.

L’iniziativa promossa in Camera di Commercio è stata l’occasione per presentare una brochure sul Contratto Servizio Energia realizzata in 60.000 copie da distribuire, attraverso gli operatori del settore, a condomini e imprese.

Contratto Servizio Energia

Contratto Servizio Energia

allegati:

 SCHEMA DI CAPITOLATO DI APPALTO DI SERVIZIO ENERGIA n 2 (per impianti termici senza contabilizzazione individuale dei consumi)

Articli correlati:

Mi presta l’attestato?! (certificazione  energetica condominiale)

  1. francesco maugeri

    tanto per cambiare nessuno si è accorto che cliccando sul link “schema di capitolato di appalto di servizio energia” non si và da nessuna parte e l’Adiconsum richiede l’iscrizione per poter accedere ai documenti della materia in esame…….

    • A seguito di un inatteso aggiornamento dell pagina Web Adiconsum, il nostro link é rimasto “scapolo”. Grazie per la segnalazione. Provvederemo nuovamente a ricollegarlo. Cordiali saluti. CENERGETICA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: